La parola agli italiani

Vado avanti tentando di non pensare troppo… ogni tanto però mi sfogo

CinziaTosini
Written by CinziaTosini

Ormai guardo poco la tv. Quando mi capita di accenderla è un continuo scuotere la testa. Programmi dal basso contenuto, forse perché la gente vuole evadere… oppure programmi di denuncia, e li la rabbia si scatena.

Ma come siamo finiti così? I giochi sporchi, la mafia… ?! Mah… quando capiremo che il bene del singolo non è il bene della collettività. Dimenticavo che in Italia regna l’individualismo, i piccoli orticelli…  Di fatto siamo un paese in ginocchio, un paese che sta pagando gli errori del passato. Si dice che chi troppo vuole nulla stringe,  eppure…

Siamo un paese indisciplinato, poco rispettoso delle regole. Un  paese dove tutti hanno diritti e pochi hanno doveri. Un paese dove è consuetudine sentire che ‘nulla tocca a me, ma a qualcun altro’. Un paese in cui non si rispetta la puntualità nei pagamenti, l’esempio in primis lo da l’erario dello stato.

Siamo un paese governato da burocratici con troppi privilegi, con stipendi troppo lontani da quelli del popolo. Mi capita di guardare gli anziani, la paura nei loro occhi. E i giovani…?!  Persi  senza certezze del  futuro, ma coraggiosi, innovativi, combattenti!  Io credo in loro.

Vorrei fare tante cose… ma non so cosa fare. Quindi scrivo, viaggio, conosco e parlo con la gente. Condivido idee e luoghi belli dell’Italia. Ognuno può fare qualcosa… un passo avanti per venirsi incontro. Ce la faremo?  Non lo so. Dicono che la storia insegna, eppure facciamo gli stessi errori.

In Francia, i troppi privilegi dei nobili a discapito dei ceti meno abbienti, fece scatenare nel 1789 una rivoluzione guidata in città dalla borghesia, e nelle campagne dai contadini. Erano altri tempi, ma attenzione, la fame crea disperazione.

Ora vado avanti, tentando di non pensare troppo… ogni tanto però mi sfogo.

Comments

comments

About the author

CinziaTosini

CinziaTosini

Credo che la Terra ci possa salvare, se sapremo salvare lei...

Seguici

Vuoi avere tutti i post via mail?.

Aggiungi la tua mail:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi